Putty, il client ssh che mette tutti d'accordo

Putty è un client SSH e telnet per la gestione da remoto di sistemi informatici ovvero server e computer in generale...

Scritto da puntomagazine, il 07-07-2015
LinkConsiglia

Password: Open Source 2015

Arriva per la prima volta in Abruzzo l’evento dal titolo “Password: Open Source 2015″ in cui vede la partecipazione di tutti coloro che sono interessati al mondo Linux e soprattutto all’Open Source.

Scritto da , il 21-05-2015
LinkConsiglia

Arduino: speriamo non diventi il solito “italian job”

Il mondo dei Makers è stato scosso nelle ultime settimane da alcuni articoli apparsi su importanti testate giornalistiche italiane che hanno riguardato il tanto amato Arduino. Di Arduino abbiamo scritto in diverse occasioni, dalla moltitudine di progetti realizzati, alle preoccupazioni per l’entrata di Arduino nelle scuole, fino all’analisi tecnica per renderlo adatto ad usi professionali e tutte le volte lo abbiamo fatto con l’entusiasmo e la volontà di migliorare progetto ed ecosistema e di coinvolgere la community. Questa volta invece quella che scriviamo è solo una storia triste.

Scritto da Ionela, il 24-03-2015
LinkConsiglia

Open Source System Management Conference 2015

Il 16 aprile 2015: evento sul mondo dell'‪open source‬ in Italia. 400 posti riservati disponibili per ingresso gratuito ...

Activity Programmer, Arduino e Processing

La soluzione per facilitare l’organizzazione del lavoro

Creato da M.i.P.studio e basato su Arduino e Processing.

M.i.P.studio Blog

Il dispositivo è ideato per facilitare l’organizzazione delle attività durante la giornata lavorativa.
Activity Programmer può essere paragonato ad un’agenda elettronica avanzata, in grado di essere gestita direttamente da PC con un elevato livello di personalizzazione.

Activity Programmer è espandibile e modificabile sia da lato interfaccia che da lato hardware per poter seguire le proprie esigenze.

Semplice, anche nella sua configurazione.

Il dispositivo si basa su due progammi divisi che comunicano tramite Seriale.
Il .pde che contiene la parte di codice che riguarda l’interfaccia da lato PC, basata su Processing prevede la possibilità di aumentare e diminuire il numero di pulsanti, associando ad ognuno di essi una diversa funzione.
Il .ino contiene invece il codice che si preoccupa di analizzare i messaggi provenienti da interfaccia e creare un corretto output.

Esempio di configurazione.

Questa configurazione è stata creata per seguire le mie esigenze personali, lavorando in un ufficio informatico.

-3 pulsanti con messaggi custom, utili per far sapere il motivo della mia assenza ( servizi, riunione, pausa generica…)

-pulsante di invio messaggio tramite interfaccia, con funzione di autoscroll integrata, utile per creare un elenco di attività da portare a termine, o semplicemente per inviare al dispositivo messaggi personali.

-pulsante orario, utile per avere un orologio da scrivania.

-pulsante termometro, utile per monitorare la temperatura dell’ambiente.

Tutti questi pulsanti sono modificabili da codice .pde, aggiungendo ad esempio ulteriori sensori si possono monitorare altri fenomeni, ad esempio tramite fotoresistenza monitorare il livello di luminosità dell’ambiente,
in modo da sapere come regolare la luminosità della stanza…

Il fine è quello di ottenere un dispositivo multifunzione che possa accostare e semplificare il lavoro quotidiano.

Video su Youtube.

Activity Programmer

Visita il blog e scrivi per maggiori informazioni

M.i.P.studio Blog


Scritto da MiPstudio, il 11-03-2015
LinkConsiglia.

Sull’Open Source e Linux: è adatto a tutti e a tutto?

Mi capita sempre più spesso, causa passione per questo mondo, di leggere articoli, richieste sui forum etc etc di persone più o meno disperate con la propria distribuzione GNU/Linux.

Scritto da , il 23-02-2015
LinkConsiglia

La vulnerabilità GHOST come simbolo dell’efficienza dell’open source

Sicuramente, nell’ultima settimana vi sarà capitato di imbattervi in uno dei numerosi articoli che parlano della vulnerabilità scoperta lo scorso 27 Gennaio denominata GHOST (CVE-2015-0235) la quale...

Tieni il tuo diario su Linux con RedNoteBook

Documentare processi e sistemi o semplicemente tenere un diario degli avvenimenti quotidiani sono cose che molti utenti di computer fanno sempre più spesso. RedNotebook è un’applicazione professionale che permette di creare un log o diario di tutti i lavori fatti così come anche tutti i vostri problemi con la rete. L’applicazione può essere vista come un diario professionale per esperti IT, anche se può anche essere utilizzato da utenti casalinghi.

Backup file su Linux con FreeFileSync

Come utente Linux, hai sempre voglia di tenere i file e le cartelle aggiornati, e questo è particolarmente vero in quelle situazioni in cui è possibile creare una copia di backup. Questo è il motivo per cui è necessario utilizzare uno strumento che sincronizzi automaticamente il contenuto di due cartelle in modo da tenerle aggiornati. FreeFileSync è una utility che si inserisce in questa esigenza molto bene, dal momento che automatizza il processo di cui sopra e rende facile confrontare e sincronizzare il contenuto di due file diversi o simili che si trovano sul computer o in rete.

Open Source History, Or Why Sharing Trumps Proprietary Society

Copyright and legal restrictions surrounding the historical content of Martin Luther King, Jr.'s speeches harm society in the same way as closed, proprietary software.

Scritto da , il 13-01-2015
LinkConsiglia







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter