Prima versione alpha per Mandriva 2011 distribuzione GNU/Linux orientata principalmente al desktop e alla facilità di gestione.

mandriva.jpg Mandriva Linux prima conosciuta come Mandrake Linux, è una distribuzione GNU/Linux nata nel 1998 orientata principalmente al desktop, alla facilità di gestione ed installazione, particolarmente consigliata agli utenti meno esperti. La facilità della distribuzione è principalmente dovuta ai molti assistenti ed alle procedure guidate che si trovano negli strumenti di configurazione e che, quindi, permettono anche ad un utente con modeste conoscenze informatiche di amministrare il sistema abbastanza agevolmente. È nata come derivazione di Red Hat, cui aggiungeva l'allora nuovo desktop grafico KDE, ma è ormai completamente indipendente. Degno di nota il particolare sistema di gestione dei pacchetti, chiamato urpmi, che si occupa di scaricare, installare e provvedere alle dipendenze di un programma in automatico, ed il Centro di Controllo, da dove, attraverso i procedimenti guidati, si possono controllare i vari aspetti del sistema. Nel 2005 a causa di un contenzioso sul copyright del nome (richiama il famoso mago dei fumetti), la software-house produttrice della distribuzione, ha cambiato nome da Mandrake a Mandriva, derivato dalla fusione con la distribuzione Conectiva (MANDRake+conectIVA). Nell'estate dello stesso anno Mandriva ha acquisito anche la società americana Lycoris produttrice dell'omonimo sistema operativo GNU/Linux. Mandriva Linux 2010, chiamata Adelie, è la 25esima versione di Mandriva Linux. Questa versione stabile è disponibile dal 3 Novembre 2009. Essa è disponibile in tre edizioni: One, Powerpack e Free, sia per architetture i586 che x86-64. La edizioni One e Free contengono solo software libero e possono essere scaricate gratuitamente dai mirror ufficiali di Mandriva, tramite via BitTorrent. Invece, l'edizione commerciale Powerpack deve essere acquistata. La pagina italiana di Mandriva Wiki fornisce maggiori dettagli e specifiche tecniche. Le novità: * Latest kernel 2.6.37 * RPM 5.3.8 (20110125) * NetworkManager 0.8.2, with mandriva integration plugin * Systemd 17, enabled and activated by default * KDE SC 4.6.0 * GNOME 2.32.1 * XFCE 4.8.0 * GCC 4.5.2, with plugins enabled by default * Chromium browser, provided in a versioning scheme to match the one used Google Chrome project (e.g., chromium-browser-stable and chromium-browser-unstable) * Firefox 4b11 * OpenSSL 1.0.0d * Wine 1.3.13

Scritto da Hugo, il 16-02-2011
LinkConsiglia

Release Candidate 2 per Mandriva Linux 2010 nome in codice Adelie.

mandriva.jpg Mandriva Linux 2010 è una delle release più innovative e "avanti" di sempre in casa Mandriva Linux, il leader nell'innovazione e di Linux per tutti. Ti dà KDE 4.3 come desktop KDE di default. Questa nuova release principale di KDE migliora ulteriormente l'esperienza desktop di KDE. Le altre più importanti versioni software includono GNOME 2.28, OpenOffice.org 3.1.1 e Mozilla Firefox 3.5. Mandriva 2010 sta usando il kernel Linux alla versione 2.6.31, con le solite patch che l'eccellente kernel team Mandriva applica su misura per la distro. Come sempre, la compatibilità hardware di Mandriva Linux 2010 non è seconda a nessuno. Oltre a quesi tutti i sistemi convenzionali, Mandriva vanta un eccellente supporto per un'ampia gamma di netbook, inclusi tutti i modelli Asus Eee PC disponibili al momento, l' Acer Aspire One, il MSI Wind e altri ancora. Mandriva Linux 2010 è distribuita con 4 nuovi temi (o flagranze...) che distinguono le diverse edizioni: Free, One, Powerpack e Flash. Ogni tema sarà installato in base all'edizione Mandriva che stai installando, ma se vuoi puoi facilmente usare un altro tema installando il corrispondente pacchetto

Scritto da Hugo, il 02-06-2010
LinkConsiglia

Mandriva in vendita: bella scoperta

Forse avrete già letto che la storica distribuzione Mandriva è stata messa ufficialmente in vendita. Questa notizia mi ha personalmente rattristato, poiché Mandrake 10 (poi diventata Mandriva per problemi di copyright del nome) fu la prima distribuzione linux che installai su un mio pc parecchi anni fa (a dir la verità era il portatile della mia ragazza, mi ricordo ancora la sua faccia che mi guardava come dire: se fondi il Pc io fondo la tua testa). Continua...

Scritto da melchiorre, il 11-05-2010
LinkConsiglia

Mandriva Linux rilascia la prima versione alpha di Mandriva 2010.1

Mandriva-Linux-2010-Alpha2-1.png Mandrake Linux (in seguito Mandriva Linux) si sviluppò a partire dalla versione pubblica di Red Hat Linux e ne rimase compatibile in termini di RPM package per circa un anno. L'ultima versione è Mandriva Linux 2010. Mandriva Linux è predisposto per l'utilizzo dei desktop manager KDE e GNOME come desktop standard, ma è possibile utilizzarne altri come IceWM, Blackbox, XFCE e LXDE. Sono disponibili diverse edizioni (sia a 32 che 64 bit) di questa distribuzione: One, CD Live e installabile contenente anche driver proprietari, con differenti versioni ognuna di Desktop environment - gratuita Free, DVD installabile contenente solo software libero Powerpack, DVD installabile contenente software aggiuntivo e driver proprietari mancanti nell'edizione Free (a pagamento) Flash, una edizione simile alla One contenuta in una penna usb da 8 Gb. Mandriva Linux 2010, chiamata Adelie, è la 25esima versione di Mandriva Linux. Questa versione stabile è disponibile dal 3 Novembre 2009. Essa è disponibile in tre edizioni: One, Powerpack e Free, sia per architetture i586 che x86-64. La edizioni One e Free contengono solo software libero e possono essere scaricate gratuitamente dai mirror ufficiali di Mandriva, tramite via BitTorrent. Invece, Powerpack è l'edizione commerciale deve essere acquistata. La pagina italiana di Mandriva Wiki fornisce maggiori dettagli e specifiche tecniche.

BlackPanther OS distro Linux ungherese basata su Mandriva, Fedora e Ubuntu rilascia la versione 10.1

blackPanter OS è una distro Ungherese che prende gli obiettivi degli altri progetti, inclusi Mandriva (tools per la configurazione grafica), Fedora (Interfaccia grafica), ed Ubuntu (gestione dei driver). La distribuzione è progettata per essere usata a scuola, casa ed ufficio e contiene software per effettuare lavori più disparati. Utilizza RPM per la gestione dei pacchetti. La versione appena rilasciata 10.1 è un aggiornamento importante, che fornisce tecnologie avanzate, Linux kernel 2.6.32.2, KDE 4.3.1 e OpenOffice.org 3.1.1. Assieme al live CD, la distribuzione fornisce un totale di otto repositories del software contenenti oltre 4,800 pacchetti extra, compresa una ottima raccolta di giochi ed una varietà di drivers per il kernel. Sebbene blackPanther OS sia una distribuzione free, gli sviluppatori hanno aggiunto alcuni ads di blackPanther e links sponsorizzati nella distribuzione in funzione di ottenerne un ritorno – questi possono essere rimossi dall’utente

Scritto da linuxlandit, il 07-01-2010
LinkConsiglia

Uscita Mandriva 2010 Alpha 2: scopri con noi le novità

ciao a tutti, è finalmente uscita la nuova pre-release di mandriva 2010: tra le tante novità KDE 4.3 RC 3, GNOME 2.27.5, Kernel 2.6.31 RC4, X.org server 1.6.2 (con nuovi driver intel), varie correzioni negli strumenti mandriva (specialmente di gestione delle reti). Buon download! Marcello

Mandriva presenta Click’n Backup, proteggi e condividi i tuoi dati in rete!

Dobbiamo confrontarci con due necessità apparentemente contraddittorie a giorno d'oggi. La prima è che i nostri file sono di valore - lavoriamo con essi, c'è dentro parte della nostra vita (foto, email, film, canzoni, ricordi) - vogliamo, abbiamo bisogno che siano al sicuro. L'altra necessità è che, sempre più, vogliamo accedere ai nostri file e poterli modificare, in qualsiasi parte ci troviamo - non solo quando stiamo usando il nostro computer o siamo a casa - ci muoviamo e vogliamo che i nostri dati si muovano con noi. E vogliamo che questo sia semplice. La risposta è...

Uscita Mandriva 2009 Spring: scopri la miglior release di sempre!

Mandriva-logo.2.png ciao a tutti, finalmente è uscita l'ultima release di mandriva linux 2009 spring... scoprite tutte novità!

Disponibili in Italiano Note di Rilascio Mandriva Linux 2009.1 RC 2

ciao a tutti, da adesso sono disponibili le note di rilascio di mandriva 2009.1 RC2, buona lettura!

Aggiornate pagine Errata e Note di Rilascio di Mandriva Linux 2009

ciao a tutti, ho appena finito di aggiornare le pagine degli errata e delle note di rilascio di mandriva 2009, buona lettura! ciao Marcello







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter