Il nuovo telefono IP snom 710: connubio ideale di performance e valore

snom technology, produttore di soluzioni complete per la telefonia IP, completa la propria linea di telefoni IP snom 7xx con il nuovo snom 710. Ricco di funzioni e caratterizzato dalla massima usabilità e convenienza, il nuovo modello di base della serie 7xx dei telefoni snom è stato sviluppato per rispondere a qualunque esigenza lavorativa quotidiana. I quattro tasti funzione contestuali ed il display grafico a quattro linee favoriscono la navigazione nel menu intuitivo dello snom 710. Gli utenti di questo telefono IP di nuovissima generazione dispongono di una rubrica con fino a 1000 voci, possono consultare le ultime 100 chiamate perse, ricevute e condotte, e gestire fino a quattro chiamate contemporaneamente. Attraverso cinque tasti funzione liberamente programmabili e dotati di LED è possibile accedere direttamente ai contatti ed avvalersi della composizione rapida. Lo snom 710 consente di registrare fino a 4 identità SIP ed è impiegabile con le VLAN. Oltre al vivavoce, Il sistema audio in alta definizione (HD), che impiega tecnologie per l’audio a banda larga, garantisce la massima qualità della voce attraverso una soppressione dei rumori efficiente ed il riconoscimento delle pause durante il colloquio. Grazie alla pletora di funzioni integrate e all’eccellente rapporto prezzo / prestazioni, lo snom 710 si rivela ideale sia per i provider di servizi VoIP hosted sia per piccole e medie aziende, oltre che per l’utenza home office.

I carrier VoIP e gli amministratori di sistema possono configurare lo snom 710 anche da remoto attraverso l’interfaccia web. L’auto-privisioning ed il supporto dei protocolli TR-069/TR-111 ne facilitano la gestione e manutenzione. RTCP-XR e PCAP semplificano invece tutte le attività di monitoraggio e diagnostica dei terminali. Gli aggiornamenti del firmware ed il caricamento delle impostazioni hanno luogo automaticamente attraverso HTTP/HTTPS o TFTP. Dotato di un certificato preinstallato emesso dalla snom Certificate Authority, lo snom 710 garantisce la massima sicurezza delle conversazioni. Gli utenti potranno anche adattare i telefoni alle proprie specifiche esigenze attraverso il minibrowser di snom integrato nel telefono. Lo snom 710 viene alimentato elettricamente o attraverso la rete ethernet (Power-over-Ethernet PoE) oppure con un alimentatore esterno opzionale. A seconda delle esigenze è possibile installare il telefono IP a muro. Un robusto supporto regolabile ne garantisce il posizionamento ottimale sulla scrivania.

Per ulteriori informazioni pregasi consultare: http://www.snom.com/it/prodotti/telefoni-voip/snom-710/


Scritto da SABMCS, il 20-09-2012
LinkConsiglia.

Le novità di eBox 2.0 stupendo pacchetto con interfaccia web per configurare il nostro server Ubuntu.

ebox[1].png eBox è un stupendo pacchetto con interfaccia web che ci permette davvero in pochi passi di configurare il nostro server Ubuntu rilascia la nuova versione 1.4. Esiste Ubuntu Server, qualcuno starà pensando. Certo, ma non permette anche agli utenti non molto esperti e poco propensi all’utilizzo massivo della riga di comando di gestire al meglio le proprie macchine. Per questo motivo, oggi vorremmo segnalarvi eBox, una distribuzione che nella sua versione 1.0 permette di lavorare facilmente con LDAP, DHCP, NTP, DNS, e-mail server e quant’altro attraverso una comoda interfaccia Web. Le funzionalità principali di eBox sono: * Gestione utenti (LDAP) * Gestione risorse condivise * Server di posta * Messaggistica istantanea * Gateway internet * Firewall Pensata per le piccole e medie imprese, ma anche per chi vuole divertirsi a fare l’amministratore del proprio server domestico, eBox include una serie di pacchetti orientati alla gestione delle reti. E’ possibile ad esempio configurare le regole del firewall direttamente dal browser, mettere a punto SAMBA, CUPS, Squid e tanto altro ancora.

Un tostapane con interfaccia web

Il tostapane con interfaccia web è un tostapane controllato con l'AVR utilizzando un LCD per visualizzare le informazioni. Quando si collega al browser ad un indirizzo preciso si vede il pane tostato.

Scritto da Ionela, il 22-04-2010
LinkConsiglia

Webmin, programma per la gestione di un server tramite interfaccia web rilascia l'ultima versione stabile 1.4.90

webmin_loginscreens_lg.jpg Webmin è un software Open Source che mette a disposizione un'interfaccia grafica web-based per l'amministrazione remota di sistemi operativi di tipo Unix-like e quindi anche di GNU/Linux. Webmin si compone di un piccolo server web e da un numero elevatissimi di script CGI scritti in Perl che sono in grado di operare direttamente sui file di sistema come /etc/inetd.conf oppure /etc/passwd. Utilizzando un qualsiasi browser che supporti form e tabelle (e Java per il modulo File Manager di Webmin), l'utente può controllare e gestire con estrema semplicità tutti i vari aspetti del server, dalla gestione degli utenti, alla schedulazione del backup, alla gestione e configuazione dei vari server come Apache, DNS, DHCP, LDAP, MySQL, gestire e configurare le periferiche di rete e tanto altro ancora.







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter